Stai attualmente utilizzando la modalità accessibilità su un dispositivo desktop. Disabilita la modalità accessibilità.

Volo Roma Los Angeles

Trova voli diretti da Roma per Los Angeles

Cerca i voli più economici per Los Angeles

Scopri i nostri voli e viaggia dall’Italia verso gli Stati Uniti

{{result.subTitle}} - Visualizza come mappa {{filteredResult.length}} destinazioni con un budget di {{result.subTitle}} - Visualizza come mappa 1 destinazioni con un budget di }

{{result.subTitle}} - Visualizza come mappa {{filteredResult.length}} destinazioni con un budget di

  • = In questo periodo alcuni voli sono con scalo

{{result.subTitle}} - Visualizza come mappa 1 destinazioni con un budget di

nov
dic
gen

Informazioni aeroportuali prima di partire da Roma per Los Angeles

Qualche suggerimento utile per il tuo viaggio a Los Angeles

  • Come si arriva all'aeroporto di Roma?

    Vi sono molti modi per raggiungere l’aeroporto di Roma Fiumicino dal centro della città. Il mezzo più veloce è il Leonardo Express, un treno diretto che copre la tratta tra la stazione centrale di Roma Termini e l’aeroporto. Il treno parte ogni 30 minuti e il prezzo del biglietto è di circa 11 euro. Un’altra opzione è il treno della linea Sabina-Fiumicino (FR1) dalle stazioni di Trastevere, Ostiense e Tiburtina. I treni partono ogni 15 minuti oppure ogni 30 minuti nei giorni festivi. I biglietti possono essere acquistati presso le apposite rivendite oppure online.

    Inoltre è possibile utilizzare il bus navetta Terravision, che copre il tragitto tra la stazione centrale di Roma Termini e l’aeroporto. Scopri tutti i servizi autobus e i rispettivi orari sulla pagina web ufficiale dell’aeroporto di Roma Fiumicino.

  • Dall’aeroporto internazionale di Los Angeles al centro cittadino

    Il servizio navetta LAX FlyAway collega l’aeroporto a Los Angeles. Gli autobus partono ogni 30 minuti da ciascuno dei nove terminal dell’aeroporto. Gli autobus LAX FlyAway raggiungono Hollywood, Long Beach, Union Station (Downtown Los Angeles), Van Nuys e Westwood. Il tragitto dall’aeroporto di Los Angeles a Downtown dura 45 minuti. Il costo medio del biglietto è di 3 $ per gli adulti e 2 $ per i bambini: per informazioni dettagliate sulle tariffe e sui percorsi consultare il sito LAX FlyAway.

Informazioni utili

Da sapere prima di un viaggio a Los Angeles


Durata del volo

12 ore (circa)


Tensione

110-120V


Valuta

Dollaro americano
$

Buone ragioni per andare a Los Angeles

Vivere Los Angeles come uno del posto

Il primo aspetto che colpisce l’attenzione di chi arriva a Los Angeles sono le dimensioni: l’estensione urbana è il doppio di quella di Chicago e quindi c’è davvero tanto da esplorare. Dal lungomare di Venice Beach ai negozi di Beverly Hills, la città offre una vasta scelta di luoghi straordinari. Ecco cosa c’è da sapere per la tua vacanza a Los Angeles.

Los Angeles: cosa fare

La maggior parte dei turisti in visita a Los Angeles pensa subito a Hollywood: le stelle del cinema, gli studi cinematografici, il glamour. In realtà l’Hollywood Boulevard, con la sua folla e i personaggi in costume, è solo una trappola per turisti. Per cogliere tutto il glamour degli anni d’oro, conviene dedicarsi piuttosto all’Old Hollywood Walking Tour per esplorare i luoghi frequentati da F. Scott Fitzgerald e Raymond Chandler fino a notte inoltrata, e l’architettura vintage nascosta tra gli edifici moderni. Una volta in zona, è consigliabile fare un salto all’hotel Hollywood Roosevelt per vedere la straordinaria hall di questo edificio risalente al 1927 che è uno dei luoghi simbolo della città. Una delle attrazioni più interessanti di Los Angeles è il Griffith Park, in cui sono state registrate scene di vari film come La La Land e Terminator. Il famoso Observatory offre una vista mozzafiato sulla città, mentre gli oltre 1600 ettari del parco ospitano anche il giardino zoologico di Los Angeles e il Museo Autry del West. Defilato nella parte settentrionale del parco si trova il Walt’s Barn, un piccolo museo che costituisce un omaggio alla passione di Walt Disney per la ferrovia. Procedendo verso ovest vi sono numerose altre mete interessanti da visitare durante un soggiorno a Los Angeles. La città costiera di Santa Monica offre una ricca scelta di musei, sale cinematografiche, sale giochi e la giostra Looff Hippodrome. Fondata nel 1905 come centro di villeggiatura, Venice Beach, o più semplicemente Venice, è famosa in tutto il mondo per il lungomare frequentato da personaggi pittoreschi. Consigliamo una passeggiata lungo i canali costeggiati da eleganti dimore, per finire con i tacos messicani di vecchia scuola al La Cabaña.

I luoghi più interessanti di Los Angeles

Downtown ha subito una drastica trasformazione negli ultimi anni, da quartiere grezzo a quartiere da sballo, ed è diventato meta irrinunciabile di ogni viaggio a Los Angeles. Ribattezzato DTLA, è sede di mercati eclettici come il Grand Central e Smorgasburg di importazione newyorkese, oltre che di eccentriche mete di shopping come ad esempio il Time Travel Mart (“Whenever you are, we’re already then”) e The Last Bookstore. I vasti edifici culturali dell’Arts District, come il Museum of Contemporary Art, il museo d’arte The Broad e l’inconfondibile Walt Disney Concert Hall di Frank Gehry sorgono accanto alla scena teatrale che si è sviluppata nel distretto post-industriale. In tutta Downtown continuano a spuntare ristoranti come lo Shibumi di David Schlosser, con bar-cooking giapponese in stile kappo dove si servono pietanze minimaliste accompagnate da vini biodinamici o sake. Nelle vicinanze vale la pena fare un salto al LA State Historic Park recentemente ristrutturato. Sorto nell’area del Southern Pacific terminal, dove sbarcavano i passeggeri arrivati a LA, era la Ellis Island di Los Angeles, il crogiolo della città. Oggi questo accogliente polmone verde ospita concerti ed eventi in ogni periodo dell’anno. Se si desidera fare shopping a Los Angeles, la destinazione è senz’altro Beverly Hills con i negozi di Rodeo Drive. In origine, questo celebre quartiere era un ranch spagnolo con bestiame e cowboy fino a quando, agli inizi del ‘900, fu acquistato dai petrolieri poi divenuti imprenditori immobiliari. Oltre alle celebrità e alle opportunità di shopping, il quartiere offre alcune delle migliori gallerie d’arte di Los Angeles, per esempio Gagosian.

Una delle attrazioni più interessanti di Los Angeles è il Griffith Park, in cui sono state registrate scene di vari film come La La Land e Terminator. Il famoso Observatory offre una vista mozzafiato sulla città, mentre gli oltre 1600 ettari del parco ospitano anche il giardino zoologico di Los Angeles e il Museo Autry del West. Defilato nella parte settentrionale del parco si trova il Walt’s Barn, un piccolo museo che costituisce un omaggio alla passione di Walt Disney per la ferrovia. Procedendo verso ovest vi sono numerose altre mete interessanti da visitare durante un soggiorno a Los Angeles. La città costiera di Santa Monica offre una ricca scelta di musei, sale cinematografiche, sale giochi e la giostra Looff Hippodrome. Fondata nel 1905 come centro di villeggiatura, Venice Beach, o più semplicemente Venice, è famosa in tutto il mondo per il lungomare frequentato da personaggi pittoreschi. Consigliamo una passeggiata lungo i canali costeggiati da eleganti dimore, per finire con i tacos messicani di vecchia scuola al La Cabaña.

Voli low cost dall’Italia agli Stati Uniti

Cerchi voli dall’Italia ad altre destinazioni negli Stati Uniti?

Voli da Los Angeles

Vai dalla parte opposta?

Hai trovato il tuo volo?

Scopri tutte le destinazioni di Norwegian!

Per poter visualizzare questo sito occorre abilitare i cookies!

Stai attualmente utilizzando la modalità accessibilità su un dispositivo desktop.

Stai attualmente utilizzando la versione desktop su un dispositivo mobile.