Stai attualmente utilizzando la modalità accessibilità su un dispositivo desktop. Disabilita la modalità accessibilità.

Piano di emergenza per i ritardi in pista


In caso di ritardi prolungati in pista negli U.S.A., i passeggeri saranno gestiti in conformità al nostro Piano di emergenza per i ritardi in pista.

Il piano sarà coordinato con le autorità aeroportuali statunitensi, con l’ufficio delle dogane e della protezione delle frontiere (Customs and Border Protection) e con la Transport Security Administration presso ciascuno degli aeroporti in cui gestiamo voli in arrivo e in partenza, inclusi gli scali di emergenza.

In pista

Non consentiamo la permanenza di un aeromobile in pista per più di 4 ore senza permettere lo sbarco dei passeggeri.

Se, tuttavia, il pilota stabilisce che vi siano motivazioni di sicurezza sufficienti a impedire lo sbarco dei passeggeri, o se gli addetti al controllo del traffico aereo dovessero comunicare che lo sbarco dei passeggeri ostacolerebbe in maniera significativa le operazioni aeroportuali, sarà richiesto ai passeggeri di restare a bordo.

A bordo: cibo, acqua e toilette

Provvederemo a distribuire alimenti e acqua adeguati non più di due ore dopo l’allontanamento dell'aeromobile dal gate o il suo atterraggio, a meno che il pilota ne determini l’impossibilità per ragioni di incolumità e di sicurezza.

Durante la permanenza dell'aeromobile sulla pista, saranno garantite la disponibilità delle toilette e un’adeguata assistenza medica in caso di necessità.

Aggiornamento costante

Il nostro equipaggio fornirà informazioni sul motivo del ritardo (se noto) e terrà aggiornati i passeggeri sullo stato del volo, a partire da 30 minuti di ritardo dall’orario di partenza previsto e, successivamente, ogni 30 minuti.

In caso di sosta dell’aeromobile al gate con il portellone aperto, i passeggeri saranno informati circa la possibilità di lasciare l'aeromobile e fare ritorno al gate o ad altra area di sbarco, qualora ve ne sia la possibilità, a partire da 30 minuti di ritardo dall’orario di partenza previsto (inclusi eventuali orari di partenza modificati) e, successivamente, ogni 30 minuti.

Per poter visualizzare questo sito occorre abilitare i cookies!

Stai attualmente utilizzando la modalità accessibilità su un dispositivo desktop.

Stai attualmente utilizzando la versione desktop su un dispositivo mobile.