{{'FrontPageAccsessabilityVersionOnDesktopDeviceText' | translate}} {{'FrontPageAccsessabilityVersionOnDesktopDeviceButton' | translate}}

Pre-clearance


State viaggiando dall'Irlanda agli Stati Uniti? Presso alcuni aeroporti selezionati potrete effettuare il controllo immigrazione e dogana U.S.A. prima della partenza, risparmiando tempo ed evitando problemi e complicazioni.

Evitate le code al controllo immigrazione

La pre-clearance vi permette di effettuare presso l'aeroporto di partenza i controlli U.S.A. relativi all'immigrazione, alle dogane e all'agricoltura. Al vostro arrivo negli Stati Uniti sarete considerati dei passeggeri interni: potrete così evitare le code al controllo immigrazione, ritirare il vostro bagaglio e iniziare il soggiorno in modo facile e comodo. 

La pre-clearance è disponibile presso: 

  • L'Aeroporto di Dublino (DUB)
  • L'Aeroporto Shannon (SNN)

Ecco come funziona la procedura di pre-clearance per i voli verso gli Stati Uniti

  • All'aeroporto, effettuate il check come al solito, e superate il controllo di sicurezza.
  • Una volta arrivati nella zona di partenza dell'aeroporto, compilate un modulo doganale U.S.A.
  • Raggiungete l'area della pre-clearance almeno 60 minuti prima della partenza prevista. Una volta completato il controllo di sicurezza U.S.A., sarete pronti per la partenza.
  • Il servizio di pre-clearance è incluso nel prezzo del biglietto, perciò non vi sono costi supplementari.

ESTA

Per i viaggi per gli Stati Uniti, tutti i passeggeri qualificati per viaggiare con il Programma "Viaggio senza Visto" (Visa Waiver Program) devono richiedere un'autorizzazione al viaggio elettronica (ESTA - Electronic System Travel Authorisation). Queste condizioni si applicano anche a coloro che viaggiano con la pre-clearance. Scoprite maggiori informazioni sui viaggi verso/dagli Stati Uniti, sul Programma "Viaggio senza Visto" (Visa Waiver Program) e sull'autorizzazione al viaggio elettronica (ESTA - Electronic System Travel Authorisation).

Restrizioni sui cibi e sulle bevande

Una volta conclusa la procedura di pre-clearance, sarete considerati a tutti gli effetti "sul territorio degli Stati Uniti". Di conseguenza, sarete sottoposti a restrizioni sul tipo di cibi e di bevande che sarete autorizzati a portare attraverso l'area di pre-clearance e a bordo dell'areo. Le restrizioni riguardano anche i prodotti acquistati in aeroporto prima della pre-clearance. Per l'elenco completo dei prodotti non autorizzati, visitate il sito web dell'Ufficio delle dogane e della protezione delle frontiere degli Stati Uniti.

Per evitare ritardi, vi consigliamo di portare tutti i prodotti alimentari nel bagaglio a mano e di mostrarli per l'ispezione ai funzionari che effettuano la pre-clearance.

Per poter visualizzare questo sito occorre abilitare i cookies!

{{'FrontPageAccsessabilityVersionOnDesktopDeviceText' | translate}}

{{'FrontPageDesktopVersionOnMobileDeviceText' | translate}}