Stai attualmente utilizzando la modalità accessibilità su un dispositivo desktop. Disabilita la modalità accessibilità.

LAS

Voli per Las Vegas Stati Uniti

Da per voli

{{result.subTitle}} - Visualizza come mappa {{filteredResult.length}} destinazioni con un budget di {{result.subTitle}} - Visualizza come mappa 0 destinazioni con un budget di }

{{result.subTitle}} - Visualizza come mappa {{filteredResult.length}} destinazioni con un budget di

  • = In questo periodo alcuni voli sono con scalo
Non vi sono destinazioni attualmente disponibili. Prova con altre opzioni di ricerca.

Las Vegas a colpo d’occhio

Perché visitare Las Vegas

Nessun'altra città racchiude in sé tanto entusiasmo, divertimento ed energia e offre un'esperienza turistica così straordinaria. Si può andare a Las Vegas per giocare, o per altre ragioni. Vegas vince in entrambi i casi. Ma non aspettatevi un soggiorno rilassante.

Attrazione locale

La Strip, un tratto di 6,5 km del Las Vegas Boulevard South, costeggiato dagli hotel-casinò più iconici e spettacolari del mondo.

Lo sapevate?

Ad appena 65 km in direzione nord ovest si trova Mount Charleston, con i suoi 3.700 metri di altitudine, che offre piste da sci innevate in inverno e sentieri escursionistici temperati anche nel pieno dell'estate.

Letture/programmi radio consigliati

VegasTripping.com per notizie e aggiornamenti; Five Hundy By Midnight, un podcast settimanale di e per i fan di Vegas.

Statistiche

  • Numero di abitanti: 2 milioni
  • Numero di visitatori annuali: 41,1 milioni (2014)
  • Entrate totali casinò 9,6 miliardi di dollari (2014)
  • Temperatura media a gennaio: 7 °C
  • Temperatura media ad agosto: 31 °C

Da fare a Las Vegas

Craftsteak, Joel Robuchon e Spago

Tra i moltissimi ristoranti che vantano celebrity chef, si distinguono la bisteccheria di Tom Colicchio, Craftsteak; il costosissimo ristorante francese di Joel Robuchon; e Spago, il locale di Wolfgang Puck da tempo molto popolare presso le celebrità.

RM Seafood e Downtown Cocktail Room

RM Seafood è l'ideale per una serata casual; qui il pesce è eccellente. Per un martini creativo e altri classici, fate una visita al Downtown Cocktail Room.

Lindo Michoacan e Raku

Se vi piacciono i ristoranti etnici, provate Lindo Michoacan (Messicano) o Raku (giapponese).

Vola a Las Vegas, pranza al Craftsteak.
Il ristorante Craftsteak a Las Vegas.

La Strip

La Strip vanta sette dei locali notturni più popolari d'America, ma la vera competizione è tra XS, Hakkasan, Marquee e TAO. Tutti offrono le cose fondamentali: DJ di grido, posti a sedere riservati soprattutto ai clienti che acquistano bevande costose, e tanta bella gente che balla e che urla sopra la musica assordante per farsi sentire.

Vola a Las Vegas, pranza all'Hakkasan.
Il ristorante Hakkasan sulla strip di Las Vegas.

XS

L'immenso (e dal nome appropriato) XS a Wynn Las Vegas ha piste da ballo sia interne che esterne.

Hakkasan

Hakkasan è un antro cavernoso sopra l'omonimo ristorante, che propone cibo cantonese di alta qualità all'MGM Grand.

Marquee

Il Marquee al Cosmopolitan di Las Vegas si fa notare per l'uso massiccio di illuminazione e suoni high-tech.

TAO

TAO, una catena di ristoranti con sedi anche a New York, gestisce qui un immenso locale che è un grande polo di attrazione per il The Venetian. Qui iniziò la moda dei mega-club nel 2005.

Dayclubs

Negli anni recenti, i “dayclub” – essenzialmente delle feste in piscina stile nightclub con celebrity DJ e cabine in affitto, sono diventati molto popolari. Nel day club originale, Rehab at Hard Rock, Lady Gaga debuttò a Las Vegas. Con le sue sei piscine, il Wet Republic at MGM Grand è davvero enorme.

Crystals

Il Crystals al CityCenter, progettato da Daniel Libeskind, ospita gli unici negozi Stella McCartney, Pucci, e Tom Ford di Las Vegas, e il più grande negozio Louis Vuitton del Nord America.

Vola a Las Vegas, fai shopping al Crystals.
Il centro commerciale Crystals al CityCenter.

The Forum Shops

Nei primi anni '90, The Forum Shops al Caesars Palace inaugurò la moderna era dello shopping di lusso sulla Strip con 160 negozi e ristoranti, incluso un negozio H&M di tre piani e gli unici negozi Carolina Herrera e Niketown della città.

Via Bellagio, Grand Canal Shoppes e The Esplanade at Wynn

In quest'area per lo shopping di lusso – Via Bellagio, Grand Canal Shoppes e The Esplanade at Wynn - troverete magnifici negozi Prada, Chanel e Cartier – chi desidera prodotti di qualità media può visitare il Miracle Mile Shops al Planet Hollywood. Miracle Mile conta oltre 200 negozi sul suo percorso circolare di quasi 2 km, dai souvenir di ABC all'abbigliamento da spiaggia di Tommy Bahama’s. In più, Earl of Sandwich offre dei piatti deliziosi e insolitamente economici per Las Vegas.

The World’s Largest Gift Shop

Per dei souvenir davvero strani e pacchiani, andate al World’s Largest Gift Shop. Il negozio ha una superficie di 37.000 metri quadrati e vende souvenir kitsch di Elvis e dei Rat Pack, tutto l'armamentario relativo al gioco e il classico regalo di Las Vegas, l'orologio con i dadi.

Cirque du Soleil

Oltre che per il gioco, Vegas è sempre stata famosa anche per l'intrattenimento, e oggi chi domina in questo settore è il Cirque du Soleil. Il circo umano canadese offre sette produzioni diverse, inclusi tributi a Michael Jackson e ai Beatles, e il loro spettacolo KÀ che si tiene all'MGM Grand, un teatro da 195 milioni di dollari, è un mix davvero impressionante di destrezza fisica e tecnologie incredibili.

The Colosseum

La location più importante di Las Vegas per le esibizioni soliste è The Colosseum al Caesars Palace, un gioiello acustico da 4.000 posti noto come “La casa costruita da Celine Dion” perché è stato, a fasi alterne, il luogo dove la cantante canadese si è esibita di più dalla sua apertura nel 2002. Quando non vi si esibisce Celine, non mancano nomi celebri come Mariah Carey ed Elton John.

The Smith Centre

Il nuovo ed elegante Smith Center for the Performing Arts è la versione locale del Lincoln Center di New York. Uno splendido locale senza casinò, dove si esibiscono le star della musica classica e del pop.

The Neon Museum

Solo di recente Vegas ha iniziato a rispettare e preservare il suo illustre passato. The Neon Museum (Il Museo delle insegne al Neon) occupa una superficie di 8.000 metri quadrati, ed espone oltre 150 insegne al neon vintage, sei delle quali sono state restaurate e sono ora funzionanti.

The National Museum of Organized Crime & Law Enforcement

Il National Museum of Organized Crime & Law Enforcement (Museo nazionale del crimine organizzato e della legalità), noto anche come Mob Museum, offre uno sguardo serio ma divertente sui criminali e sui poliziotti che si sono scontrati per decenni a Las Vegas e in altre città degli Stati Uniti.

Eventi da non perdere:

  • International Consumer Electronics Show (gennaio)
  • Capodanno cinese (gennaio o febbraio)
  • National Finals Rodeo (marzo)
  • NASCAR Sprint Cup Weekend (marzo)
  • Monster Jam World Finals (marzo)
  • Vegas Uncork’d (maggio)
  • Helldorado Days Parade (maggio)
  • Electric Daisy Carnival (giugno)
  • World Series of Poker Main Event (luglio)
  • Professional Bull Riders World Finals (ottobre)
  • Fetish and Fantasy Halloween Ball (ottobre)
  • Rock ’n’ Roll Las Vegas Marathon (novembre)
  • Motor Trend International Auto Show (novembre)
  • America’s Party: Notte di Capodanno (dicembre)

Volare con Norwegian

  • Biglietti flessibili
    Poiché i tuoi programmi di viaggio possono essere flessibili, noi ci adeguiamo. Con Norwegian, puoi modificare il tuo biglietto fino a 30 minuti prima della partenza.

  • Nuovo aeromobile - emissioni ridotte
    La nostra flotta è una delle più giovani del mondo. L'età media dei nostri aeromobili è infatti di soli 3,6 anni, il che significa emissioni ridotte.

  • Prenotazione del posto
    A partire da 10 EUR, puoi scegliere il posto vicino al finestrino, sederti davanti per risparmiare tempo, o vicino alle uscite per avere più spazio per le gambe.
    Hai già prenotato? Aggiungi adesso la prenotazione del posto.